Le strategie mirate per vincere al punto banco

agosto 02, 2012 :: Posted by – admin :: Category – strategie

Il punto banco è il giocatore che punta contro il banco. Le strategie che si possono prendere devono essere inserite sempre in questo processo, strategie che riguardano l’unica decisione del giocatore di puntare nel modo più giusto possibile. Partiamo dai valori delle carte : gli assi valgono 1, le altre carte mantengono il loro valore nominale mentre 10, J, K e Q non hanno valore.
Veniamo al gioco, sommati i valori delle carte se si presenta una doppia cifra , si deve sottrarre 10. Se abbiamo un 7 e un 5, abbiamo 12-10, quindi 2, che è il valore della mano.
Si servono, quindi, due carte al giocatore e, come anticipato, le strategie devono rispettare l’andamento del gioco. Una mano da 0 a 5 dà la possibilità al giocatore di avere un’altra carta. Stessa cosa, se il banco è da 0 a 3, questo deve prendere un’altra carta al di là della carta del giocatore.
Il banco deve prendere un’altra carta anche se il totale è 4 e il valore della mano del giocatore è tra 2 e 7 o se il totale del banco è 5 e il giocatore ha in mano delle carte il cui valore è compreso tra 4 e 7.
Infine, se il valore del banco è 6, e il giocatore ha totalizzato tra 6 e 7, il banco si servirà una terza carta solo se il giocatore ha ottenuto quel risultato con una terza carta.

Tags: , ,

Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

HTML tags are not allowed.